Io e New York City

Io e New York

Io e New York ci siamo incontrati una volta sola (per ora…). E’ stato nel Maggio del 2004 come prima tappa del mio viaggio di nozze, ed è stato amore a prima vista. Potevo averla vista in dozzine di film e centinaia di fumetti, ma arrivarci per la prima volta … Continua a leggere

A New York “Gender X” sul certificato di nascita

Non lo sapevo nemmeno io, ma oggi TGCom24 ha pubblicato questa notizia, ve la giro in forma intergrale. “Gender X“: questa la scritta che d’ora in poi potrà comparire sul certificato di nascita di chi è venuto alla luce a New York e non si riconosce né nel genere maschile né in quello femminile. La […]

The post A New York “Gender X” sul certificato di nascita appeared first on NewYorkesi.

Continua a leggere

5 Ragioni per Visitare Lancaster, Pennsylvania.

5 Ragioni per Visitare Lancaster, Pennsylvania.

Si, lo so. Vivo a New York e vi sto dicendo di andare a visitare un posto fuori da New York. Eppure…eppure Lancaster, una ridente cittadina nel cuore della contea Amish, e’ decisamente un posto da non perdere nel caso siate in zona costa est degli Stati Uniti e abbiate voglia di qualcosa di diverso….

Continua

Continua a leggere

L’alba del giorno in cui Starbucks ha aperto in Italia

L’alba del giorno in cui Starbucks ha aperto in Italia

Era impossibile non vederlo stamattina: Starbucks era su tutti i giornali nazionali (e internazionali) per la sua prima apertura nel paese del caffe’. Il paese che in verita’ ha ispirato Shultz ad aprire Starbucks. Perche’ noi, con il nostro modo di vivere e il nostro stile e il nostro Made in Italy, dettiamo legge. Noi…

Continua

Continua a leggere

L’alba del giorno in cui Starbucks ha aperto in Italia

L’alba del giorno in cui Starbucks ha aperto in Italia

Era impossibile non vederlo stamattina: Starbucks era su tutti i giornali nazionali (e internazionali) per la sua prima apertura nel paese del caffe’. Il paese che in verita’ ha ispirato Shultz ad aprire Starbucks. Perche’ noi, con il nostro modo di vivere e il nostro stile e il nostro Made in Italy, dettiamo legge. Noi…

Continua

Continua a leggere

Di quella volta che ho preso in mano un giardino di New York.

Di quella volta che ho preso in mano un giardino di New York.

Se mi seguite su Instagram, sapete di cosa sto parlando: sto parlando del Community Garden di fianco a casa mia, di cui ho preso in mano il management da un mesetto circa. Ma andiamo per gradi. CHE COS’E’ UN COMMUNITY GARDEN? Dicesi “Community Garden” un giardino che e’ di proprietà di nientepopodimeno che la comunità…

Continua

Continua a leggere

Petee’s Pie: la torta più buona di New York

Petee’s Pie: la torta più buona di New York

Allora iniziamo dicendo che lavoro nel marketing. “Ma mica era un articolo sulle Pies?” Avete ragione. Adesso ci arrivo anche alle pies, cari i miei 25 lettori. Ma la frase d’esordio c’entra, perché per me lavorare nel marketing vuol dire che in automatico divento particolarmente sensibile a tutto quello che qualsiasi esercizio commerciale pubblicizza e…

Continua

Continua a leggere

Glamping a New York: Collective Retreat su Governors’ Island

Glamping a New York: Collective Retreat su Governors’ Island

Vi hanno trascinato a New York ma voi preferivate il campeggio? Qui un buon compromesso. A meta’ giugno ho fatto un’esperienza incredibile: sono stata a Governors’ Island per una notte di glamping. Detto cosi non vuole dire nulla. Me ne rendo conto. Quindi lasciatemi spiegare come il tutto e’ iniziato. Io e mio marito siamo appassionati…

Continua

Continua a leggere