La vita ha preso il sopravvento. But, I’m back.

La vita ha preso il sopravvento. But, I’m back.

Cosa si dice dopo un anno e qualche mese che non ci si fa sentire? “Scusate” si dovrebbe iniziare. “Scusa se pensavate fossi morta. Soprattutto dopo che l’ultimo post che scrissi a Marzo dell’anno scorso titolava ‘Una Riflessione Sul Macabro’ e parlava di me in ospedale.” Oppure si potrebbe dire: “Chiedo scusa. A voi miei […] Read more… Continua a leggere

Una Riflessione sul Macabro, a New York

Una Riflessione sul Macabro, a New York

Non voglio fare quella che pensa sempre alle cose negative, ma volevo raccontarvi un poco delle mie esperienze ospedaliere negli Stati Uniti. Nulla di grave, non vi preoccupate, ma ultimamente sono stata parecchio negli ambulatori e ospedali di New York per un piccolo intervento che ho dovuto affrontare settimana scorsa. Nulla di che, solo una […] Read more…
Continua a leggere

Trovare Lavoro a New York: Curriculum Vitae o Resume? PARTE PRIMA

Trovare Lavoro a New York: Curriculum Vitae o Resume? PARTE PRIMA

Partendo dal presupposto che trovare lavoro può essere in qualche modo paragonato alla ricerca dell’anima gemella, in questo articolo di “To Whom it May Concern: I LOVE YOU,” vi parlerò della differenza tra il Curriculum Vitae e il Resume. Iniziamo dicendo che ve ne do’ atto: il linguaggio dell’amore e’ universale, fatto di sguardi, di baci, […] Read more…
Continua a leggere

Trovare Lavoro a New York. Il Nome della Nuova Rubrica.

Trovare Lavoro a New York. Il Nome della Nuova Rubrica.

Un paio di settimane fa introducevo la mia nuova rubrica sulla ricerca del lavoro a New York (o in generale in America) e vi dicevo che l’avrei chiamata “To Whom it May Concern: I LOVE YOU.” Che in italiano si tradurrebbe con: “Egregi Signori: Vi Amo.” Questo perché, nella serie di articoli, vorrei trattare la ricerca […] Read more…
Continua a leggere

Secondo Linus New York e’ Troppo. E ha Ragione.

Secondo Linus New York e’ Troppo. E ha Ragione.

Prima della fine dell’anno mi ero ripromessa di scrivere un articolo a commento del post di Linus del 9 Dicembre, dove si parla di New York in maniera non del tutto positiva. “È come se la città fosse sfuggita di mano a se stessa, in una spirale che fa diventare tutto troppo.” Dice Linus. “Troppa […] Read more…
Continua a leggere

Baita: Le Alpi Italiane Secondo Eataly

Baita: Le Alpi Italiane Secondo Eataly

Si dice che il figlio del calzolaio va in giro con le scarpe rotte. E in effetti mai come ora capisco fino a fondo cosa questo voglia dire, dato che il mio piccolo “figlio”, ovvero iNewYork.it, e’ sempre l’ultimo ad avere notizie su quello che la compagnia orgoglio italiano, Eataly, combina a New York. Questo per […] Read more…
Continua a leggere

Dyker Heights: Le Luci di Natale a New York

Dyker Heights: Le Luci di Natale a New York

Ci tenevo a fare un articolo sulle strabilianti luci di Dyker Heights, il quartiere italo americano a Brooklyn che dagli anni ’80 esibisce delle luci di Natale che manco fuori dalla casa di Babbo Natale. Il punto e’ che non sapevo esattamente quale tipo di taglio dare all’articolo. Mi spiego meglio. Da un punto di […] Read more…
Continua a leggere